In occasione dei 300 anni dalla nascita di Leonardo Ximenes, scienziato, geografo e matematico del granduca di Toscana, il comune di Castiglione della Pescaia organizza un evento speciale comprensivo di visite guidate, mostre, convegni e presentazioni.

Le Giornate Ximeniane si svolgono dal 24 al 28 maggio presso Casa Ximenes in località Casa Rossa a Castiglione della Pescaia.

Mercoledì 24 maggio, i lavori iniziano in concomitanza con la Giornata Europea dei Parchi: un’occasione per visitare Diaccia Botrona a piedi e in barchino e per fare Nordic Walking. Qui potete leggere il programma completo della giornata del 24 maggio.

Giovedì 25 si entra nel vivo della programmazione con il convegno dedicato a Leonardo Ximenes a cui interverranno, tra gli altri, Leonardo Rombai, Anna Guarducci, Renato Lo Schiavo, Mario Calamia. Qui trovate il programma completo della giornata del 25 maggio.

Il programma della giornata di venerdì 26 maggio, invece, potete leggerlo qui.

Sabato 27 maggio, gli incontri e gli eventi si susseguono dalla mattina fino a tarda serata. Alle ore 17 è prevista la conferenza “Le alluvioni del 1966: acqua e solidarietà” a cui interverrà anche il professor Giorgio Federici. Con questa occasione, presenterà ufficialmente il progetto Water First. Acqua e solidarietà: gli aiuti nazionali e internazionali nel 1966 e dopo.

Alle ore 21:30, nella Biblioteca Italo Calvino, saranno proiettati di documentari e i docufilm sulle alluvioni in Toscana del 1966. Negli ultimi anni, sono stati recuperati molti reperti video che mostrano i danni causati da questi tragici eventi di 50 anni fa. Il filmato di Mario Carbone, vincitore del Festival del Cinema di Venezia del 1967, è stato restaurato nel 2016. A presentarlo, sarà Giorgio Federici, segretario del Comitato Toscana Firenze 2016.

Le Giornate Ximeniane si chiudono domenica 28 maggio con la visita guidata all’acquedotto.

Clicca qui per conoscere in dettaglio il programma del 27 e 28 maggio.