[Mostra conclusasi il 15 Novembre 2016]
Un concorso rivolto alle scuole primarie, dal titolo ‘Le alluvioni di oggi nei disegni dei bambini’, è una delle iniziative che il comitato ‘Firenze 2016’ ha lanciato nei mesi scorsi in vista del 50° anniversario dell’alluvione.

La mostra “Le alluvioni di oggi nei disegni dei bambini” nell’Auditorium del Consiglio Regionale, in Palazzo Panciatichi a Firenze, inaugurata lo scorso 14 ottobre e conclusa il 15 novembre, raccoglie una selezione dei disegni presentati a concorso.

Idana Pescioli, subito dopo l’alluvione del 1966 raccolse i disegni di bambini di alcune classi quarte e quinte delle scuole elementari e li pubblicò nel volume “Com’era l’acqua – i bambini di Firenze raccontano” edito da “La Nuova Italia” nel 1967.
I disegni arrivarono da “ …. case singole, gruppi d’emergenza, scuole private ed istituzioni pubbliche”.

Purtroppo le alluvioni sono diventate un fenomeno ancor più frequente ed esteso su tutto il territorio della Toscana.
Con quali emozioni i bambini di oggi vivono queste calamità e quali le ripercussioni che queste hanno sulla loro sensibilità?

Per capirlo ma anche per creare una opportunità di riflessione nelle scuole il Comitato ha lanciato nei mesi scorsi il concorso regionale “Le alluvioni di oggi nei disegni del bambini” che ha raccolto adesioni di scuole primarie da tutta la toscana. Sono pervenuti alla Commissione concorso 99 disegni.

Le scuole di appartenenza dei disegni selezionati riceveranno un premio in denaro, agli autori delle 25 opere selezionate e alle rispettive scuole di appartenenza sarà consegnata una attestazione di merito.

 

Gruppo di lavoro:

G.N. Vallario, Comitato – P. Becattini, Consiglio Regionale

La Commissione di valutazione del Concorso:

Prof. Ignazio Becchi

Prof. Paolo Blasi

Dott.ssa Sonia Forsi

Dott.ssa Alessandra Papa

Dott. Giuseppe Vallario

LE OPERE

Disegno di Francesca Rossi

Post correlati