Presentazione de llibro nell’anniversario dell’Alluvione del 1966

Alla Biblioteca Marsilio Ficino si presenta “Maldifiume: acqua, passi e gente d’Arno”, il nuovo libro di Simona Baldanzi. L’opera aprirà la nuova collana di “Ediciclo” creata e diretta da Luigi Nacci, La biblioteca del viandante.
Per i 50 anni dell’anniversario dell’alluvione del 1966 nel quale l’Arno travolse Firenze e il Valdarno, la scrittrice ripercorre a passo lento il corso del fiume ed incontra le varie comunità che vivono a ridosso del percorso dell’Arno. Simona Baldanzi seguendo in bici il tragitto del fiume dalla sorgente alla foce, ha infatti raccolto le storie e le testimonianze di chi visse quell’evento catastrofico mostrando come quel lontano fatto abbia inciso profondamente nella cultura e nella storia del Valdarno.
Durante la presentazione dell’opera, che sarà affidata al bibliotecario della “Ficino” Peter Genito, l’autrice parlerà del suo viaggio.