50° anniversario dell'alluvione di Firenze

Prorogata fino al 2 luglio la mostra “La bellezza salvata”

L’affluenza di visitatori alla mostra è stata elevata e costante nei tre mesi scorsi, oltre 8.000 al mese, indifferente al calo fisiologico delle presenze di turisti a Firenze nel periodo invernale. Molti i visitatori stranieri, tanti non a conoscenza dell’alluvione e stupiti delle sue drammatiche conseguenze. Molti si sono registrati presso il Comitato per proseguire il contatto con le bellezze di Firenze salvate, con la sapienza del restauro e con l’impegno a custodire meglio il patrimonio culturale dalle catastrofi. Pertanto il termine della mostra è prorogato a lunedì 2 Luglio 2017 compreso. Il Comitato Firenze2016 ringrazia gli enti prestatori delle opere esposte che hanno aderito alla proroga.

La mostra è inserita nel programma degli eventi culturali del G7 Cultura.

Post correlati