Al di là delle parole – anzi, insieme a loro – ci sono idee che trovano sintesi in linee e colori. Una narrazione per immagini che ha preso forma grazie all’abilità dell’illustratore Alessandro Bonaccorsi (autore del libro “La via del disegno brutto”), che sul palco del Cinema La Compagnia di Firenze ha raccontato il suo punto di vista su “Arno, viaggio lungo il fiume tra memoria”, l’evento che ha ripercorso e narrato i tre anni del progetto “Sensi Contemporanei – Toscana per il Cinema”, con uno sguardo rivolto verso il futuro.