«Volevamo fare qualcosa che restasse. Per questo è nata una rete di collaborazione e un centro di documentazione che conserverà la memoria». A parlare è Giorgio Federici (Comitato di coordinamento Firenze2016), intervenuto al Cinema La Compagnia di Firenze in occasione di “Arno, viaggio lungo il fiume tra memoria”, l’evento che ha ripercorso e narrato i tre anni del progetto “Sensi Contemporanei – Toscana per il Cinema”, con uno sguardo rivolto verso il futuro.